13 febbraio 2012

Come realizzare copertine di successo per libri di successo

E' un elemento importantissimo per attirare l'attenzione e far decidere al potenziale lettore di effettuare l'acquisto.

Questo articolo è realizzato in collaborazione con Thinkstock – un servizio in abbonamento di immagini royalty-free, di Getty Images. www.thinkstockphotos.it

Thinkstock - 126242530

C’è chi crede che sia solo il contenuto di un libro a decretarne il successo editoriale. C’è chi invece sostiene ormai da tempo – dati alla mano – che la maggior parte degli acquisti nei negozi avviene d’impulso, sotto la guida delle proprie emozioni più che del cervello.

E le nostre emozioni, come ben sappiamo, sono sensibili alle suggestioni evocate da colori, profumi, forme e suoni. Per questo molti bestseller, si sono rivelati tali proprio perché non hanno sottovalutato un’accoppiata molto cara ai lettori: titolo suggestivo e copertina avvincente.

Thinkstock - 134838620

Di cosa bisogna tener conto per realizzare una copertina di successo?

- Prima di mettersi all’opera è bene ricordarsi che una copertina che incentiva il successo di un libro deve essere strutturata un po’ come un avviso pubblicitario. Per attirare l’attenzione del pubblico non deve contenere più di 3 elementi, tutti ben chiari: titolo, sottotitolo e immagine.

- Deve invogliare il lettore, anche a distanza, a stendere il braccio per raccogliere il libro dallo scaffale. L’impaginato deve essere concepito un po’ come un manifesto che in strada attira l’attenzione di un passante distratto.

Thinkstock - 110901195

- Il titolo dovrebbe avere lo stesso impatto di uno slogan che, con poche parole ben assemblate, suscita quel livello di curiosità che spinge alla lettura.

- È bene tenere conto dei colori già riconosciuti nel campo dell’editoria prima di fare delle scelte in tal senso. Per esempio un titolo di colore giallo su una copertina nera è tipico dei romanzi gialli; un titolo rosso su sfondo nero richiama le atmosfere noir; un testo nero su fondo bianco suggerisce attualità… e così via.

Thinkstock - 104293584

- L’immagine può essere una fotografia o un’illustrazione. Deve essere riconoscibile e adatta al titolo. Fondamentale è che abbia un appeal che si leghi al nocciolo della storia, cioè che susciti interesse per la storia senza svelarla completamente. Non deve essere sofisticata come un’opera d’arte, piuttosto fruibile e leggibile anche a distanza.

- Da evitare: immagini storiche non attinenti al testo; immagini a doppio senso se il doppio senso non c’è nel testo; immagini tanto colorate da infastidire; colori cupi se non staccati da riquadri.

Thinkstock - 131942449

Potete trovare tutti gli articoli di questa serie nella brand page di Thinkstock su Ninja Marketing.


Thinkstock è un servizio in abbonamento di immagini royalty-free, di Getty Images. Una rivoluzione nel mercato delle immagini in stock, ti offre milioni di immagini royalty-free, vettoriali e illustrazioni di Getty Images, iStockphoto e Jupiterimages, tutte in un unico luogo, con migliaia di nuove immagini aggiunte ogni settimana. Il processo di abbonamento semplificato, la ricerca superveloce e l’accesso illimitato (24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana) ti permettono di avere quello che vuoi quando vuoi. www.thinkstockphotos.it

1 commento:

  1. Questo post è veramente interessante! Soprattutto per chi pensa di pubblicare.
    Peccato che le case editrici, usando titolo e copertina come strumento di puro marketing, a volte portino completamente fuori strada il lettore rispetto al prodotto che stanno vendendo.
    All'associazione dei colori non avevo mai pensato attentamente, ma ora che ci rifletto è davvero così. Ed è abbastanza "angosciante" rendersi conto di quanto facilmente siamo manipolabili :)

    RispondiElimina